Le graniglie: la chimica a supporto della bellezza e della differenziazione.

La graniglia ceramica è costituita da particelle di vetro, con una precisa distribuzione granulometrica, che vengono applicate su una superficie ceramica per ottenere differenti effetti tramite appropriata cottura.

Ciò che distingue le diverse graniglie ceramiche, non è solo la distribuzione granulometrica, ma anche l’origine delle materie prime e la composizione: quest’ultima influenza in maniera significativa le proprietà chimico-fisiche del vetro in termini, ad esempio, di resa dei colori, temperature, caratteristiche, valori di coefficiente di espansione termica, presenza di porosità ecc…

Un’azienda ceramica, per ottenere l’effetto finale richiesto, spesso non utilizza una sola graniglia, ma miscele di graniglie differenti per modulare le proprietà dello strato vetroso finale.

La granulometria: un aspetto fondamentale delle graniglie

La granulometria assume un ruolo fondamentale nella creazione delle graniglie ceramiche.

Da questa caratteristica fisico/chimica conseguono diverse importanti proprietà:

  • Reattività nella sinterizzazione e nelle reazioni in cottura.
    Le caratteristiche sono:
  1. temperatura rammollimento
  2. temperatura ½ sfera
  3. temperatura fusione
  • Scorrevolezza nelle fasi di applicazione per una corretta distribuzione sulla superficie da rivestire.
  • Risultato della superficie richiesta dall’effetto ceramico voluto.

Sviluppi attuali delle graniglie

Le graniglie e le micro-graniglie rappresentano attualmente alcuni tra i prodotti più interessanti perché molto versatili. Le numerose possibilità applicative e le diverse caratteristiche intrinseche, permettono di soddisfare ogni esigenza di mercato, ottenendo risultati di superficie anche molto diversi fra loro.

Le graniglie Sicer

La graniglia è un concentrato di chimica a servizio della bellezza e dell’unicità del prodotto finito.

Sicer produce un’ampia gamma di graniglie e micro-graniglie tecniche e la loro ottima qualità è frutto del know-how che caratterizza le fasi preliminari di ricerca ed i processi produttivi.

L’azienda propone diverse granulometrie in funzione della tecnologia applicativa utilizzata e del risultato desiderato.

Tra le graniglie Sicer troviamo quelle tecniche, trasparenti, matt, semi-matt, più o meno lucide, reagenti, ad effetto ed adatte ad ogni ciclo ceramico.

Esse consentono ai produttori di ceramica che le impiegano di differenziare i propri prodotti e di ottenere risultati estetici e prestazioni qualitative uniche.

Graniglie differenti per risultati differenti! L’offerta Sicer di graniglie e micrograniglie, nello specifico, è composta dai seguenti prodotti:

  • La serie di graniglie tecniche GHR da pavimento consente di realizzare un’ampia gamma di superfici naturali, gradevoli al tatto ed antiriflesso, garantendo un ottimo sviluppo del colore della grafica digitale ed un innata naturalezza.
  • Le graniglie neutre GRA si contraddistinguono per la matericità del prodotto che permette il singolo utilizzo o la personalizzazione attraverso miscele ed effetti diversi.
  • Le graniglie GRA-DRY LUX sono un’esclusiva serie di graniglie per applicazione a secco per lappatura/levigatura a specchio. Una gamma di graniglie trasparenti compatte studiate per garantire una totale trasparenza e brillantezza, un’incredibile profondità del vetro ed un preciso coefficiente di dilatazione.
  • Le graniglie colorate della serie GRC possono essere utilizzate singolarmente oppure in combinazione con altre graniglie delle serie GHR o GRA. La colorazione è in fusione o in massa.
  • La serie GRS presenta graniglie, offerte in diverse granulometrie, aventi differenti effetti, tra i quali: graniglie speciali metallizzate GSM e graniglie reattive al titanio GRT.

Le graniglie Sicer sono progettate per essere compatibili con l’intera gamma di prodotti di base offerti dall’azienda.

Altri aspetti fondamentali sono l’attenzione e il rispetto verso l’ambiente che Sicer tiene sempre in particolare considerazione in tutte le fasi di ricerca ed industrializzazione dei suoi prodotti.
L’azienda sta portando avanti una politica di sviluppo sostenibile puntando sulla riduzione di emissioni nocive, scarti e residui, e su una costante reattività nell’adattamento alle modifiche delle classificazioni di pericolosità delle sostanze. Un esempio concreto di questi sforzi è la serie brevettata Low Emission una gamma completa di prodotti ecocompatibili.

La differenziazione e il “sapersi distinguere” come fattori di successo

La rapida diffusione della decorazione digitale sta aprendo nuovi mercati al settore grafico e ai colorifici in grado di offrire soluzioni esclusive per effetti e potenzialità di decorazione.

Il rischio della diffusione nel mondo della stampa digitale, potrebbe però, secondo qualcuno, diminuire l’esclusività della ceramica italiana, danneggiano il made in Italy.

Tutto il mondo produttivo ceramico possiede linee di stampa digitale e le tecnologie sono sempre più uguali; oggi il rischio di avere prodotti ceramici uniformati in tutti i paesi è sempre più alto!

A difesa dell’unicità e della qualità del “Made in Italy” rivestono un ruolo fondamentale i colorifici che ricercano e sviluppano applicazioni materiche che permettono di arricchire e differenziare le superfici, oltre alla stampa digitale.

 Sicer, grazie ai costanti investimenti in ricerca e sviluppo, si è contraddistinta e ha sviluppato le proprie graniglie con l’idea di puntare su prodotti che rendessero la decorazione su ceramica unica nel suo genere.

L’azienda è consapevole che sono le applicazioni di materiali davvero particolari e di altissima qualità a fare la differenza nell’offerta finale del prodotto. Questo concetto è valido oggi più che mai: la rivoluzione digitale 4.0 del processo ceramico contribuisce a rendere le ceramiche splendide, ma tutte tendenzialmente uniformi.

Nel caso di Sicer, quindi, la graniglia può essere vista come un concept innovativo che abbina le proprietà tecniche e la particolarità dei materiali senza perdere di vista il design, per creare manufatti unici.

Come sempre Sicer ha seguito la filosofia della differenziazione, della personalizzazione, senza perdere di vista altri due filoni conduttori della propria attività: la ricerca di alte performance di prodotto e la soddisfazione del cliente.